Quando... l 'Arte libera le tue emozioni!

Vedi le opere

scroll me

foto_biografia

Immacolata Zabatti

Immacolata Zabatti, nata nel 1962 vive e lavora a Grottaglie (Taranto).
Ha sempre respirato in famiglia la passione per l’arte,ha ereditato dal padre e dal nonno una spiccata personalità creativa e la passione per l’arte in tutte le sue forme ed espressioni. Una ecletticità che la fa muovere con estro e perizia dal figurativo all’astratto, si serve di variopinti cromatismi per realizzare opere informali.
Autodidatta ha in seguito frequentato corsi con maestri d’arte, i primi anni ha rappresentato soprattutto paesaggi salentini con i meravigliosi ulivi secolari che ha sempre continuato a dipingere anche se in seguito ha sentito la necessità di trattare tematiche sociali per rappresentare la realtà contemporanea. Quindi ha trattato il feminilicidio, l’integrazione degli immigrati, la disperazione dei popoli dei paesi arabi, poi ha trattato tematiche spirituali dove l’anima diventa la protagonista.
continua...
IPOTETICO APPRODO
Paesaggi
Natura morta
Natura Morta
SOFFIO VITALE
Figurativo
RIGENERAZIONE
Astratto

Critica

Immacolata Zabatti si serve di variopinti cromatismi per realizzare opere informali caratterizzate da tonalità preziose che illuminano la composizione. L’ artista indaga le potenzialità del colore utilizzando forti contrasti per dare ritmo all’amalgama, in un susseguirsi di luce e ombra che non perde mai il suo equilibrio. L’ arte di Immacolata Zabatti attinge a suggerimenti mediati sia dalla dimensione immanente sia dalla sfera del trascendente, dando forma a un mondo sospeso tra visione e emozione, una dimensione parallela, dove l’unico tempo assoluto è quello dell’anima. Paolo Levi

Video